| Stampa |

IA-16-05-cop

 

 

INDUSTRIE ALIMENTARI Vol. 55

 

MAGGIO

ARTICOLI

 

 

La standardizzazione dei parametri chimici iniziali nei formaggi semiduri tramite l’uso di un programma in basic: il CYPEP Lite, versione 1.00.1

S. Parisi - C. Barone - G. Caruso

L’obiettivo di questo lavoro è stato l’utilizzo di un programma BASIC nell’ambito della produzione casearia (formaggi semiduri) a proposito della standardizzazione di alcuni parametri critici. La produzione di formaggi semiduri può mostrare qualche difficoltà quando questi prodotti sono ottenuti con piccole pezzature, un’umidità relativamente bassa e l’uso di procedimenti industriali che includono cagliate di latte vaccino preconfezionate ed altre condizioni predeterminate. In quest’ambito, la principale difficoltà del responsabile di produzione è la necessità di ottenere intermedi capaci di diminuire il loro peso sotto adeguate condizioni di stoccaggio. La standardizzazione iniziale delle condizioni di lavoro deve essere tenuta attentamente in considerazione se sono usate cagliate di latte vaccino preconfezionate. A causa dell’evoluzione tecnologica e della conseguente introduzione di strumenti informatici portatili e programmi dedicati, il CYPEP Lite, version 1.00.1 (elaborato dall’originale programma Compact Cheese Spreadsheets) è stato usato per il calcolo di alcuni parametri come la resa casearia e l’assorbimento idrico apparente delle cagliate iniziali. Gli autori hanno usato i dati calcolati per decidere l’uso immediato (o meno) di cagliate differenti nel processo produttivo. I risultati ottenuti hanno dimostrato che il CYPEP Lite può rivelarsi utile nell’ambito proposto.

 

568: 3

Valutazione delle impurità solide in cracker tradizionali e integrali mediante filth-test

A. Martini - C. Betti - N. Baldassari

Due tipologie di cracker, prodotti con farina di frumento e con farina integrale, sono stati sottoposti ad analisi per controllarne il sudiciume, utilizzando la metodica stabilita dal D.M. del 23 luglio 1994 (“Metodi ufficiali di analisi dei cereali e derivati”). Per ognuna delle due gamme sono stati campionati cinque diversi marchi commerciali. Le indagini hanno evidenziato che nessuno dei campioni esaminati era esente da impurità che, per la maggior parte, erano costituite da fibre tessili, in particolare nel caso dei cracker integrali. Inoltre tre marche appartenenti a questa tipologia di prodotto hanno mostrato la presenza di peli di roditori. I frammenti di insetti sono stati trovati in nove prodotti dei dieci esaminati. L’identificazione delle impurità entomatiche ha permesso di riconoscere inquinamenti da Rhyzopertha dominica F. (Coleoptera Bostrychidae) e Sitophilus spp. (Coleoptera Dryophthoridae), specie che si sviluppano all’interno delle cariossidi. Inoltre le dimensioni di molti dei frammenti trovati hanno fatto ipotizzare che le infestazioni fossero precedenti la fase di molitura del cereale.

 

568: 7

RUBRICHE

 

 

Convegni

Luci e ombre sul TTIP (R. Contato)

 

568: 18

Macchine accessori

Valvole di controllo di processo ad attuazione elettrica - Macchine per la lavorazione degli asparagi- Mototamburi al top dell’innovazione - Metodo di validazione semplice - Cavi resistenti alla torsione - Decaffeinizzazione ad acqua

 

568: 22

Fine linea

Flessibilità e qualità nel confezionamento di muesli e cereali - Sacmi firma un nuovo fine linea per imballi flessibili

 

568: 30

Analisi controllo

Analisi rapida micotossine e aflatossine - Analizzatore in linea per oli e grassi - Test rapido per bevande UHT

 

568: 32

Imballaggi confezioni

Gli oscar dell’imballaggio 2016 - I vincitori dell’Alufoil Trophy 2016 in applicazioni alimentari - Ancora in ascesa la domanda di imballaggi asettici - Film barriera per confezionamento sottovuoto skin

 

568: 34

Prodotti

Fettine di formaggio fuso - Prosciutto cotto gran sapore - Olive verdi snocciolate biologiche - Biscotti senza olio di palma - Formaggio indiano - Salse sfiziose

 

568: 42

Carni e tech

La digitalizzazione decolla nel settore della carne - Rivalutato un consumo moderato di carne per vivere in salute - Crescono produzione e consumi di Mortadella Bologna IGP - Con il segno+ la bresaola della Valtellina - Più igiene grazie agli UV - Continua a crescere il Prosciutto San Daniele - Crescita a due cifre per l’export di salumi italiani

 

568: 46

Igiene ambienti

Autocontrollo HACCP e trappole elettroniche per roditori - Pavimenti industriali per l’industria alimentare

 

568: 56

Nutrizione

Un quarto degli alimenti europei riporta indicazioni salutistiche - Il sistema alimentare di oggi non è sostenibile - Studio sull’adeguatezza nutrizionale della dieta vegana - Determinazione dell’arsenico inorganico negli alimenti

 

568: 58

Mercati e consumi

Tendenze e prospettive per dolci e snack - Salgono nel mondo le alternative al latte e scende il latte bianco nei mercati sviluppati - Aumentano i consumatori appassionati di bio e vegan - Le alternative vegetali al latte sempre più varie e diffuse - Nuovi record per le esportazioni di Parmigiano - L’olio di girasole è il più popolare in Italia - In aumento produzione ed esportazioni di Asiago

 

568: 62

Leggi e norme

Nuove disposizioni sugli antiparassitari - Trattamento del pane con UV

 

568: 72

Notizie dal mondo

Un organismo a sostegno e difesa del Made in Italy - Controlli sul DNA contro le contraffazioni olearie - Un protocollo per la sostenibilità della filiera - Libro bianco sul trattamento termico degli alimenti particolati - Proposta l’estensione dei controlli telematici sull’olio a tutta l’Europa – Il 2015 di Granarolo - Fatturato record della Schubert - Bilancio Granlatte fra luci e ombre - Nasce“Gradita”, rete del Made in Italy a sostegno della dieta mediterranea

 

568: 74

Agenda

Sps Ipc Drives Italia in mostra a Parma - Passaggio di proprietà per Gluten Free Expo - Buone prospettive per Alimentec - Si prepara una nuova edizione del FachPack - Parigi crocevia del food internazionale - A Berlino si ripensano le plastiche - La Interpack più grande di sempre - Appuntamenti

 

568: 82

AITA

Prossime attività - GNT leader dei colouring foods - Controllo qualità e sicurezza alimentare: non si può scendere a compromessi - Soci sostenitori

 

568: 90

Indice degli inserzionisti e aziende citate nella parte redazionale

568: 96

96

 

 

Shop Online

Chiriotti Editori Book Store shop.chiriottieditori.it

Food Executive

Il portale dei fornitori dell'industria alimentare

Newsletter

Le newsletter di Chiriotti Editori

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti (es. Google Analytics, interazione Social Network, ecc), per migliorare la Sua esperienza e offrire servizi in linea con le Sue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque elemento del sito, Lei acconsente all’uso dei cookie. Per saperne di più...

Accetto