| Stampa |

IB-16-04-cop

 

 

INDUSTRIE DELLE BEVANDE Vol. 45

 

LUGLIO/AGOSTO

ARTICOLI

 

 

Caffè espresso, moka, napoletano e americano.
Parte 2: simulazione dell’aroma retronasale.
Indagine sull’influenza della saliva e del volume del sorso

A. Genovese - N. Caporaso - A. Civitella - R. Sacchi

In questo studio è stata valutata l’influenza della saliva e del volume del sorso sull’aroma retronasale del caffè. 24 componenti volatili sono stati quantificati in quattro tipi di caffè: espresso, moka, napoletano e americano. I quattro caffè hanno mostrato un diverso rilascio di aromi in presenza di saliva, probabilmente a causa della loro diversa composizione chimica. È stata osservata una significativa influenza del volume del sorso sulla concentrazione degli aromi del caffè espresso. In particolare, è stato ottenuto un aumento della concentrazione di alcune aldeidi simulando un sorso grande di caffè (25 mL), al contrario con un sorso piccolo (10 mL), oltre ad una diminuzione della concentrazione delle aldeidi, si è ottenuto un incremento del beta-damascenone e del 4-vinilguaiacolo. Questo diverso rilascio aromatico non è da attribuirsi all’azione diretta dei componenti salivari, bensì alla loro influenza sulla ripartizione liquido-aria dei composti volatili.

 

264: 3

RUBRICHE

 

 

Reportage visite

Gai, una storia di successi lunga 70 anni (S. Musso) - Sviluppi per il mercato delle bevande

 

264: 14

Macchine strumenti

Macchine packaging: volumi e valore in lieve calo nel 2015 - Controllo preciso a velocità sorprendente - Attivatore di fermentazione - Catena portacavi- Pompa peristaltica - Implementazione facile e veloce di una macchina imbottigliatrice - Soluzione enzimatica per il controllo del diacetile - Linee complete per il mondo della birra - Controllo della schiuma in fase di riempimento della birra

 

264: 22

Contenitori tappi

I prodotti premiati al concorso per etichette - In crescita la domanda per tappi e chiusure - Primo tappo in sughero garantito con TCA non rilevabile

 

264: 34

Ingredienti prodotti

Premiata la qualità dei distillati made in Italy - Enzima per macerazioni più brevi ed efficienti - Nuova bottiglia Pepsi per tutta la gamma - Aperitivo veneto- Limited edition per l’estate - Ultima creazione in casa Heineken - Gazzosa: una tradizione italiana - Due vermouth dal Piemonte - Vino rosso da uve resistenti - Tradizione e innovazione

 

264: 36

Nutrizione

Caffè: un piacere del gusto e un alimento importante

 

264: 44

Energia sostenibilità (F. Fantozzi)

Una stima della water footprint dell’acqua potabile consumata in Italia

 

264: 46

Mercati e consumi

Vino, attenzione al mercato interno, non solo internazionale - Alcolici artigianali in crescita - Bevande gasate sofisticate: oltre all’alternativa analcolica - Gdo e vino

 

264: 52

Leggi e norme

Utilizzo di attivatori della fermentazione malolattica - Indicazioni geografiche degli alcolici

 

264: 58

Notizie dal mondo

125 anni di Assoenologi - Antonio Rallo alla presidenza UIV - 2015: risultati ancora positivi per Sacmi - 1,4 milioni di utenti in Italia per Vivino - L’ombrello di Interpack sulle fiere internazionali del processing & packaging - Ampliato il centro vendite e servizi di Agr International

 

264: 72

Agenda

Innovazioni e sostenibilità nel packaging - Dinamismo e innovazione al salone parigino dell’imballaggio - In mostra i trend tecnologici relativi al vino, ai succhi e alle colture speciali - 20a edizione di Vinitech-Sifel - Il mondo della vitivinilcoltura in mostra a Saragoza - Offerta completa per l’industria delle bevande dell’Europa dell’Est - Appuntamenti

 

264: 78

Recensione libri

 

264: 86

Indice degli inserzionisti e aziende citate

264: 88

 

Shop Online

Chiriotti Editori Book Store shop.chiriottieditori.it

Food Executive

Il portale dei fornitori dell'industria alimentare

Newsletter

Le newsletter di Chiriotti Editori

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti (es. Google Analytics, interazione Social Network, ecc), per migliorare la Sua esperienza e offrire servizi in linea con le Sue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque elemento del sito, Lei acconsente all’uso dei cookie. Per saperne di più...

Accetto